Granfondo Straducale: aperte le iscrizioni

Urbino (PU) – L’aquila, rappresentazione del potere di Federico di Montefeltro, ha aperto le lunghe ali e porta con sé la Straducale, una delle più affascinanti granfondo del movimento nazionale, verso nuovi prestigiosi traguardi.

Un’interpretazione del nuovo logo dell’evento urbinate, che si interseca con la volontà e l’abilità del neo eletto comitato organizzatore determinato a continuare la sua opera nel segno del rinnovamento.

Percorsi rinnovati. Sarà una granfondo tutta da scoprire anche per coloro che hanno partecipato a tutte le edizioni. Nel segno del rinnovamento, gli organizzatori hanno tracciato due spettacolari percorsi di gara.

La prova regina, la granfondo, si terrà sulla distanza di 142 chilometri e 2500 metri di dislivello, per la prima volta nella storia di questo evento non verrà scalato il Monte Nerone e coloro che opteranno per il percorso lungo dopo aver affrontato la salita di Rocca Leonella transiteranno ai piedi del massiccio del Monte Catria, affronteranno il Passo della Forchetta, pedaleranno dinanzi al Monastero di Fonte Avellona per sconfinare poi in terra umbra. Da qui il ritorno ritorno a Urbino dopo aver attraversato Acqualagna, la capitale del pregiato tartufo, e Urbania.

La Mediofondo (1400 metri di dislivello), vedrà i partecipanti pedalare per 90 chilometri e dopo aver affrontato la salita di Rocca Leonella, in località Secchiano, si dirigeranno verso Cagli per far ritorno ad Urbino sempre transitando per Acqualagna ed Urbania.

Fotocontest. Giovedì scorso è stato lanciato il fotocontest dedicato al nuovo logo. Agli appassionati di ciclismo si chiede di accedere alla pagina Facebook della manifestazione e condividere il post con la foto del logo. Coloro che hanno condiviso il logo, ben 150 sino alla data odierna, ma il contest si chiude domenica 9 dicembre, parteciperanno all’estrazione di tre premi fedeltà.

Un’iscrizione gratuita alla Granfondo Straducale in programma domenica 2 giugno e valida quale prova dei circuiti Unesco Cycling Tour e Marche Marathon, una iscrizione scontata del 50 % e una terza iscrizione scontata del 30%.

Gli organizzatori dell’evento, visto il successo fatto segnare dal fotocontest sono intenzionati ad aggiungere altre iscrizioni agevolate da estrarre coloro che condivideranno il nuovo logo.

Sito. E’ online anche il nuovo sito della manifestazione con le novità dell’edizione 2019. I percorsi completamente ridisegnati, il patrocinio della Galleria Nazionale delle Marche, ospitata a Palazzo Ducale, dell’Accademia Raffaello e dell’Università Carlo Bo di Urbino. Sostegni importanti nell’opera di promozione del territorio e delle bellezze artistiche e architettoniche della città ducale.

Iscrizioni. Ufficialmente aperte le iscrizioni alla Granfondo Straducale 2019. Le adesioni si effettuano attraverso il portale del timing KronoService, la quota d’iscrizione è di 25 euro sino alle 23,59 del 31 dicembre 2019

Quote iscrizioni

Euro 25,00 entro il 31.12.2018 23:59
Euro 30,00 entro il 28.02.2019 23:59
Euro 35,00 entro il 25.05.2019 23:59
Euro 40,00 entro il 31.05.2019 12:00

 

Potrebbero interessarti anche...